Prelios SGR finalizza apporto al Fondo Aurora di un portafoglio immobiliare del valore di oltre 200 milioni di euro!

Prelios SGR ha finalizzato l’apporto al Fondo Aurora di diversi immobili per un valore complessivo di oltre 200 milioni di euro.

Tra gli immobili – che hanno sede principalmente a Roma – spicca l’iconica ex Banca di Roma in Viale Tupini, 180 all’Eur. Dieci piani fuori terra che offrono una vista panoramica unica, e una superficie lorda complessiva di 48.000 metri quadrati. L’edificio sarà oggetto di un importante e innovativo intervento di valorizzazione attraverso la rigenerazione integrale dello stabile e del parco circostante. Il progetto è finalizzato a raggiungere i più elevati livelli di efficienza, sostenibilità e fruibilità degli spazi, in linea con gli standard e le aspettative dei conduttori nazionali e internazionali.

Patrick del Bigio, Amministratore Delegato di Prelios SGR, ha commentato: “Questo apporto consolida la leadership di Prelios SGR tra le principali società di gestione del risparmio immobiliare operanti in Italia anche nell’ambito degli investitori di matrice previdenziale. L’operazione, con un focus su Roma, consente inoltre al Fondo Aurora di completare la propria strategia di investimento con un’attenzione importante alla valorizzazione e al riposizionamento degli asset, oltre a consolidare ulteriormente la presenza del Gruppo Prelios negli interventi di sviluppo value added”.

Prelios SGR finalizes contribution of a real estate portfolio worth more than 200 million euro to the Aurora Fund

Prelios SGR has finalized the contribution to the Aurora Fund of a series of properties with an overall value of more than 200 million euro. Most of the properties are in Rome and include the iconic ex Banca di Roma building in Viale Tupini 180 in the EUR district. With ten above-ground stories offering a unique panoramic view, and an overall gross surface area of 48,000 square meters, the site will undergo an extensive innovative refurbishment involving a full renovation of the building and surrounding gardens. The renovation project will deliver the highest levels of efficiency, sustainability and usability, to meet the standards and expectations of national and international tenants and will be perfectly aligned with Rome’s stringent requirements as a city of historic interest.

Prelios SGR CEO Patrick del Bigio said: “This transfer consolidates Prelios SGR’s leadership among the main real estate asset managers active in Italy, and in the pension-related investment area. Furthermore, with its focus on Rome, the operation enables the Aurora Fund to complete its investment strategy through a significant asset enhancement and repositioning drive. The operation also consolidates the Prelios Group’s presence in the value-added development business.”

0 replies

Leave a Reply

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

two × four =